QUADRA

FRANCIACORTA D.O.C.G. QSATEN

Prezzo scontato Prezzo €25,70 Prezzo di listino Prezzo unitario  per 

Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

CANTINA: Imbottigliato da Quadra

DENOMINAZIONE: Franciacorta DOCG

VITIGNI: Chardonnay (75%), Pinot bianco (25%)

GRADAZIONE ALCOLICA: 12% Vol.

FORMATO: 0,75 l

CONSUMO IDEALE: 2023/2028

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6° - 8° 

TIPOLOGIA: Bollicine

ABBINAMENTI:  Perfetto per accompagnare aperitivi ed antipasti, è ideale in abbinamento a piatti a base di pesce e carni bianche.

NOTA BENE : Contiene Solfiti 


Descrizione   

Quadra Franciacorta QSaten, essenza e prerogativa della Franciacorta, si caratterizza per l’esclusiva presenza di uve a bacca bianca e per la pressione inferiore rispetto agli altri Franciacorta.

La composizione di una cuvée di Chardonnay e Pinot bianco, e la pressione più modulata, determinano l’inconfondibile gusto “cremoso” del Satèn.


Cantina 

Quadra è nata nel 2003: un’idea di Ugo Ghezzi, imprenditore nel settore dell’energia “rinnovabile” che, sostenuto dai figli Cristina e Marco, decide di acquistare una piccola cantina che ristruttura completamente.

Il progetto viticolo della famiglia Ghezzi era già stato avviato all’inizio degli anni ’90 con l’impianto dei primi vigneti di Chardonnay e Pinot nero in località Marzaghette di Adro, dando vita all’omonima azienda agricola.

Tra il 1999 e il 2004, la proprietà si ingrandisce ulteriormente, portando la superficie agli attuali 20 ettari, dislocati in 5 siti differenti del territorio. Le vigne spaziano, infatti, dalla storica località di S. Eusebio, a Cologne, sede della cantina, sino a diverse parcelle impiantate a Pinot nero a Provaglio d’Iseo.

Oggi, a oltre 20 anni dall’avvio del progetto viticolo, Quadra ha trovato la propria identità sia in ambito locale che nazionale, affermandosi per l’originalità del proprio stile interpretativo della Franciacorta e del Franciacorta. Mario Falcetti dirige l’azienda affiancato nella gestione dal perito agrario Sergio Gatti, responsabile di produzione, e dall’enologa Antonia Tancredi, resposabile del controllo qualità. La commercializzazione in Italia (95% delle vendite) è curata in proprio attraverso una rete di circa 60 agenti, mentre sui mercati esteri (Giappone, Singapore, Svizzera e Germania in primis) ci sia avvale di importatori specializzati.

 

Torna alla Collezione

Italiano it